Ecco 5 consigli per goderne al meglio:

  • mai solo bisognini: lascia che il cane si diverta lungo il percorso. Dagli il tempo di annusare, stupiscilo con tragitti diversi. Se vogliamo farlo “sfogare” calcoliamo bene i tempi per dare il modo di calmarsi prima di rientrare in casa
  • quante volte uscire: l’ideale sarebbero 3 volte al giorno. L’importante è essere presenti non solo fisicamente, ma condividere l’esperienza in modo costruttivo
  • non facciamolo interagire per forza: né con altri cani né con altre persone se ci comunica di non gradire ringhiando od evitando il contatto. Potrebbe stimolare la sua aggressività
  • attenzione al guinzaglio: non va tenuto troppo teso perché ciò trasmette al cane insicurezza e lo può rendere nervoso, impedendo al nostro amico di godersi l’uscita
  • non dimenticare nulla: acqua, sacchetti per i bisognini, premi o giochi sono da portare sempre con sé per godersi a pieno il momento

Seguire questi semplici accorgimenti renderà la passeggiata a 6 zampe un momento speciale che vi avvicinerà sempre di più.